DOWNLOAD: VISITA A CUBA. REPORTAGES SULLA RIVOLUZIONE CUBANA E SULL’INCONTRO CON CHE GUEVARA, di Jean-Paul Sartre (PDF)

9788845702211_0_0_0_75

DOWNLOAD (PDF): https://drive.google.com/open?id=1kRV-WtRkcr1p4qVmULwdcpLQf721QbTu

Nel 1960 Sartre e Simone de Beauvoir trascorsero un lungo perìodo a Cuba, visitando l’isola e incontrando i suoi principali dirigenti. Memorabile è l’incontro con Fidel Castro e con Che Guevara nel racconto che ne ha fatto Sartre.
Questo libro è apparso solo in spagnolo a Cuba e in inglese negli Usa (nel 1960 e 1961). In forma di volume non è mai stato pubblicato nemmeno in Francia.
Contiene tutti gli appassionanti reportage su Cuba che Sartre scrisse per il giornale France-Soir В«Uragano sopra lo zuccheroВ», qui tradotto per la prima volta), oltre a un saggio su В«ideologia e rivoluzioneВ», il resoconto di un dibattito con gli scrittori cubani e alcune valutazioni di Sartre su Che Guevara.

DOWNLOAD (PDF): https://drive.google.com/open?id=1kRV-WtRkcr1p4qVmULwdcpLQf721QbTu

Annunci

DOWNLOAD: L’ISOLA DEL SILENZIO, di Horacio Verbitsky (EPUB & PDF)

9788860443731_0_0_1672_75

DOWNLOAD (EPUB): https://drive.google.com/open?id=1oaYgeGD1pntasonZTcC9UdEHNFUDV-R9

DOWNLOAD (PDF): https://drive.google.com/open?id=18KIwdNiUHlCVff969xoWaHyG5PP80LtY

Buenos Aires, settembre 1979. Prima dell’ispezione della Commissione interamericana per i diritti umani viene smantellato in poche ore il centro di detenzione clandestina per gli oppositori politici costituito all’interno della Scuola di Meccanica della Marina. Nella notte, tutti i detenuti sono trasferiti in un’isola dell’arcipelago del Tigre, fino ad allora utilizzata come luogo di riposo dal Cardinale di Buenos Aires. Ad accogliere i prigionieri un cartello: El Silencio. Nell’isola di El Silencio i detenuti saranno vittime di un misterioso programma di “disintossicazione e rieducazione”. Attraverso le agghiaccianti testimonianze dei sopravvissuti e dei parenti dei desaparecidos, Horacio Verbitsky – uno dei più autorevoli giornalisti argentini, impegnato a denunciare i crimini del regime militare – ricostruisce per la prima volta la storia di questo terribile campo di concentramento finora nascosto al mondo. Con una prosa avvincente, Verbitsky parte da El Silencio per svelare retroscena inediti del rapporto che ci fu negli anni della “guerra sporca” argentina tra il regime militare e le gerarchie ecclesiastiche. L’inchiesta, che ha suscitato enorme clamore in Argentina, incrocia alcune delle figure più importanti del Vaticano, dal nunzio apostolico Pio Laghi al cardinale Jorge Bergoglio, fino ad analizzare il ruolo di Papa Paolo VI. A trent’anni dall’inizio della sanguinosa dittatura argentina e dopo aver raccolto nel suo precedente libro Il volo la sconvolgente confessione di Adolfo Scilingo, che eliminò numerosi oppositori politici lanciandoli in mare dagli aerei, Verbitsky firma una nuova, coraggiosa e documentata inchiesta che getta luce sull’assordante silenzio della Chiesa rispetto ad una delle pagine più drammatiche della storia del Novecento.

DOWNLOAD (EPUB): https://drive.google.com/open?id=1oaYgeGD1pntasonZTcC9UdEHNFUDV-R9

DOWNLOAD (PDF): https://drive.google.com/open?id=18KIwdNiUHlCVff969xoWaHyG5PP80LtY

DOWNLOAD:IL LIBRETTO ROSSO DI CUBA: IL LEADER MAXIMO SPIEGA LA GIUSTIZIA SOCIALE e DIFENDE LE CAUSE DELLA RIVOLUZIONE, di Fidel Castro (EPUB)

41WlzD05kPL._SX296_BO1,204,203,200_

DOWNLOAD (EPUB): https://drive.google.com/open?id=1ncfLOVEg633IlopLha7EojW0uRqKBS4P

Il 26 luglio del 1953, un pugno di rivoluzionari guidati da Fidel Castro decide di dare “l’assalto al cielo” e, tentando il tutto per tutto, attacca due importanti avamposti militari cubani. La sortita è costretta a fare i conti con le avversità delle circostanze e si conclude in una disfatta. Quel giorno, la causa della rivoluzione cubana lasciò decine di morti sul campo di battaglia, mentre molti altri combattenti sarebbero stati crudelmente torturati e quindi uccisi dai soldati del dittatore Fulgencio Batista. Lo stesso Fidel Castro sarebbe stato catturato e condannato a un lungo periodo di carcere duro. Nel corso del processo che lo riguardava, però, Fidel prese la parola per urlare al mondo intero le sue ragioni grazie a una formidabile arringa difensiva, “La storia mi assolverà”, trascritta e, in seguito, adottata come programma dal Movimento del 26 Luglio: il gruppo che, nel ricordo dei martiri cubani, continuerà a combattere fino alla vittoria. Dedicato a questo celebre e glorioso episodio, “Il libretto rosso di Cuba” recupera le profetiche parole di Fidel Castro per tornare a spiegare la giustizia sociale e continuare a difendere la causa della rivoluzione.

DOWNLOAD (EPUB): https://drive.google.com/open?id=1ncfLOVEg633IlopLha7EojW0uRqKBS4P

DOWNLOAD: CUBA 1958-1962, CRONACA DI UNA RIVOLUZIONE,di Juri Senici (EPUB)

41PBXKVulcL

DOWNLOAD (EPUB): https://drive.google.com/open?id=10E4gqDQe_jhacHbHnDmfe8plBEvAxiKy

Ci sono vari modi per raccontare la storia, quello scelto dall’autore è senza dubbio il più cronologicamente esatto: la storia raccontata giorno per giorno attraverso i giornali dell’epoca. Una ricostruzione certamente non facile ma di indubbio effetto, che ci permette di conoscere avvenimenti curiosi della rivoluzione che per vari motivi i libri di storia non hanno mai riportato. Da leggere assolutamente, soprattutto per gli appassionati di storia, di Cuba e della rivoluzione più duratura della storia del XX secolo

DOWNLOAD (EPUB): https://drive.google.com/open?id=10E4gqDQe_jhacHbHnDmfe8plBEvAxiKy

DOWNLOAD: Senza perdere la tenerezza. Vita e morte di Ernesto Che Guevara, DI Paco Ignacio Taibo II

9788842817819_0_0_300_75

DOWNLOAD: https://yadi.sk/i/uTefptDX3TRtiQ

I giovani lo ostentano sulle magliette come simbolo di lotta e utopia; per i meno giovani rappresenta l’araldo dell’antimperialismo e della rivoluzione latinoamericana. Nessuno più di Ernesto Che Guevara, nella storia del Novecento, ha saputo incarnare l’idea di giustizia sociale e le speranze di riscatto. E nessuno più di Paco Ignacio Taibo II ha saputo raccontare la sua storia. “Senza perdere la tenerezza” è la biografia del Che più letta e apprezzata. A quattordici anni dalla prima stesura, l’autore ha inserito nuovi aneddoti, testimonianze, immagini, sfumature. Ha attinto alle pubblicazioni e alle interpretazioni più recenti, ai documenti declassificati della CIA, agli scritti del Che rimasti inediti per decenni. Con il suo talento di romanziere, in equilibrio tra obiettività e partecipazione, Taibo ci racconta una vita da epopea, dalla giovinezza nomade e ribelle alle imprese nella rivoluzione castrista, dall’esperienza di governo nella Cuba assediata dagli Stati Uniti alla tragica fine sui monti della Bolivia. Oltre l’icona, Che Guevara è svelato con la sua tenacia e il suo idealismo, le idiosincrasie, le letture preferite, le passioni sportive, gli attacchi d’asma, i suoi amori e i suoi innamoramenti intellettuali: Marx, Rosa Luxemburg, Lenin, Trockij e Mao, ma anche Sarmiento, Martí, Bolívar, Sartre, Neruda, Calvino. Una storia di gesta eroiche e di piccoli gesti quotidiani.

DOWNLOAD: https://yadi.sk/i/uTefptDX3TRtiQ

 

 

DOWNLOAD: Sulla Sierra con Fidel. Cronache della rivoluzione cubana, Ernesto Guevara (EPUB)

9788835957157_0_0_300_75

DOWNLOAD: https://yadi.sk/i/t0MnCGJU3TF2AQ

“Il pregio di questo libro consiste nella sua semplice offerta di una sorta di diario della guerriglia a Cuba, scritto dal Che non ancora contaminato da polemiche teorico-politiche e pieno di un’esemplare misura e sensibilità narrativa. Da questi racconti, o pasajes come li aveva intitolati lui, si ricava un immagine perfetta del personaggio Guevara: attento e scrupoloso nella conoscenza delle persone che lo circondano, come nel riflettere subito sugli avvenimenti e nel trarre lezione dall’esperienza. Tutto questo, senza pedanteria e soprattutto senza retorica.” (Saverio Tutino)

DOWNLOAD: https://yadi.sk/i/t0MnCGJU3TF2AQ

 

DOWNLOAD: Visita a Cuba. Reportages sulla rivoluzione cubana e sull’incontro con Che Guevara, di Jean-Paul Sartre (EPUB)

9788845702211_0_0_300_75

Nel 1960 Sartre e Simone de Beauvoir trascorsero un lungo perìodo a Cuba, visitando l’isola e incontrando i suoi principali dirigenti. Memorabile è l’incontro con Fidel Castro e con Che Guevara nel racconto che ne ha fatto Sartre.
Questo libro è apparso solo in spagnolo a Cuba e in inglese negli Usa (nel 1960 e 1961). In forma di volume non è mai stato pubblicato nemmeno in Francia.
Contiene tutti gli appassionanti reportage su Cuba che Sartre scrisse per il giornale France-Soir В«Uragano sopra lo zuccheroВ», qui tradotto per la prima volta), oltre a un saggio su В«ideologia e rivoluzioneВ», il resoconto di un dibattito con gli scrittori cubani e alcune valutazioni di Sartre su Che Guevara.