DOWNLOAD: Senza perdere la tenerezza. Vita e morte di Ernesto Che Guevara, DI Paco Ignacio Taibo II

9788842817819_0_0_300_75

DOWNLOAD: https://yadi.sk/i/uTefptDX3TRtiQ

I giovani lo ostentano sulle magliette come simbolo di lotta e utopia; per i meno giovani rappresenta l’araldo dell’antimperialismo e della rivoluzione latinoamericana. Nessuno più di Ernesto Che Guevara, nella storia del Novecento, ha saputo incarnare l’idea di giustizia sociale e le speranze di riscatto. E nessuno più di Paco Ignacio Taibo II ha saputo raccontare la sua storia. “Senza perdere la tenerezza” è la biografia del Che più letta e apprezzata. A quattordici anni dalla prima stesura, l’autore ha inserito nuovi aneddoti, testimonianze, immagini, sfumature. Ha attinto alle pubblicazioni e alle interpretazioni più recenti, ai documenti declassificati della CIA, agli scritti del Che rimasti inediti per decenni. Con il suo talento di romanziere, in equilibrio tra obiettività e partecipazione, Taibo ci racconta una vita da epopea, dalla giovinezza nomade e ribelle alle imprese nella rivoluzione castrista, dall’esperienza di governo nella Cuba assediata dagli Stati Uniti alla tragica fine sui monti della Bolivia. Oltre l’icona, Che Guevara è svelato con la sua tenacia e il suo idealismo, le idiosincrasie, le letture preferite, le passioni sportive, gli attacchi d’asma, i suoi amori e i suoi innamoramenti intellettuali: Marx, Rosa Luxemburg, Lenin, Trockij e Mao, ma anche Sarmiento, Martí, Bolívar, Sartre, Neruda, Calvino. Una storia di gesta eroiche e di piccoli gesti quotidiani.

DOWNLOAD: https://yadi.sk/i/uTefptDX3TRtiQ

 

 

Annunci

DOWNLOAD: Sulla Sierra con Fidel. Cronache della rivoluzione cubana, Ernesto Guevara (EPUB)

9788835957157_0_0_300_75

DOWNLOAD: https://yadi.sk/i/t0MnCGJU3TF2AQ

“Il pregio di questo libro consiste nella sua semplice offerta di una sorta di diario della guerriglia a Cuba, scritto dal Che non ancora contaminato da polemiche teorico-politiche e pieno di un’esemplare misura e sensibilità narrativa. Da questi racconti, o pasajes come li aveva intitolati lui, si ricava un immagine perfetta del personaggio Guevara: attento e scrupoloso nella conoscenza delle persone che lo circondano, come nel riflettere subito sugli avvenimenti e nel trarre lezione dall’esperienza. Tutto questo, senza pedanteria e soprattutto senza retorica.” (Saverio Tutino)

DOWNLOAD: https://yadi.sk/i/t0MnCGJU3TF2AQ

 

DOWNLOAD: Visita a Cuba. Reportages sulla rivoluzione cubana e sull’incontro con Che Guevara, di Jean-Paul Sartre (EPUB)

9788845702211_0_0_300_75

Nel 1960 Sartre e Simone de Beauvoir trascorsero un lungo perìodo a Cuba, visitando l’isola e incontrando i suoi principali dirigenti. Memorabile è l’incontro con Fidel Castro e con Che Guevara nel racconto che ne ha fatto Sartre.
Questo libro è apparso solo in spagnolo a Cuba e in inglese negli Usa (nel 1960 e 1961). In forma di volume non è mai stato pubblicato nemmeno in Francia.
Contiene tutti gli appassionanti reportage su Cuba che Sartre scrisse per il giornale France-Soir В«Uragano sopra lo zuccheroВ», qui tradotto per la prima volta), oltre a un saggio su В«ideologia e rivoluzioneВ», il resoconto di un dibattito con gli scrittori cubani e alcune valutazioni di Sartre su Che Guevara.

DOWNLOAD: COMANDANTE CHE GUEVARA,di Fidel Castro e Carlos Puebla (EPUB)

jyC

DOWNLOAD: https://yadi.sk/i/5cEOhCwx3T6MDt

Il 9 ottobre 1967 Ernesto Che Guevara viene assassinato in Bolivia. Il 18 ottobre Fidel Castro ricorda il suo compagno di guerriglia e di rivoluzione in un toccante discorso pronunciato durante la veglia solenne in Plaza de la Revolucion a L’Avana. Fidel rievoca i tempi della spedizione del “Granma” e l’eroismo del Che, fatto di “altruismo, disinteresse, disponibilità a fare sempre la cosa più difficile, a mettere costantemente a rischio la propria vita”. I nemici credono di aver sconfitto le sue idee ma, dice Fidel, “ciò che ha ottenuto, con un colpo di fortuna, è stato solo eliminare la sua vita fisica”. Ma è anche l’inizio del mito del Che, il mito spontaneo di un “rivoluzionario che aveva una fiducia infinita nella coscienza degli uomini”. E l’espressione più bella di questo amore della gente per il Che si trova nella canzone Comandante Che Guevara di Carlos Puebla, le cui parole (anche in spagnolo) e il cui spartito completano questo libro.

DOWNLOAD: https://yadi.sk/i/5cEOhCwx3T6MDt

DOWNLOAD: Cristo con il fucile in spalla,di Ryszard Kapuscinski (EPUB)

9788807018404_0_0_300_75

DOWNLOAD: https://yadi.sk/i/5lCoa2Bk3T26CD

Il titolo di questa raccolta di reportage sui movimenti rivoluzionari a cavallo tra la fine degli anni sessanta e settanta richiama la figura del sacerdote colombiano vissuto tra i contadini dell’America Latina e che, in sottana e con il fucile in spalla, andò a combattere in un reparto partigiano in Colombia, dove morì. Al centro del libro, il tema del sacrificio e la lotta dell’essere umano per la dignità, la figura del ribelle dotato di una ferma convinzione etica. Uscito per la prima volta nel 1975 “Cristo con il fucile in spalla” fu immediatamente acclamato come il libro dell’anno e continuamente ripubblicato. Mai apparso in Italia, fa conoscere gli inediti punti di vista di Kapuscinski, soprattutto noto per i suoi reportage africani, su altre parti del mondo, altre genti, altre tragedie. Sono reportage dal Medio Oriente, dall’Africa orientale e dall’America Latina, di cui sono protagonisti palestinesi, siriani, libanesi, giordani, ebrei, i partigiani del Mozambico e del Salvador, l’ambasciatore della Repubblica federale tedesca in Guatemala Karl von Spreti e, infine, il presidente Salvador Allende e il rivoluzionario Che Guevara, di cui nel 1969 Kapuscinski, aveva tradotto in polacco e pubblicato il “Diario dalla Bolivia”. Un’opera chiave del maestro polacco del reportage perché è uno sguardo inedito, e ancora di grande attualità, ma anche perché permette di comprendere la sua visione del mondo, la sua sensibilità sociale e la sua empatia come metodo e attitudine.

DOWNLOAD: https://yadi.sk/i/5lCoa2Bk3T26CD