DOWNLOAD: LE DUE GUERRE. GUERRA FASCISTA E GUERRA PARTIGIANA, di Nuto Revelli (EPUB)

9788806164522_0_0_0_75

DOWNLOAD (EPUB): https://drive.google.com/open?id=1hGBSMH3WAnsjg-LArprztV-LPDZ-FcrO

Nuto Revelli offre qui un libro tra storia e memoria, una storia ricostruita “dal basso”, dalla parte degli umili, dalle loro testimonianze. Memoria personale e quindi tanto più coinvolgente in quanto vita vissuta – e sofferta – dal suo narratore. L’autore di “Guerra dei poveri” e del “Mondo dei vinti” racconta due guerre: quella in cui il popolo italiano è stato trascinato dalla follia nazifascista sul Fronte occidentale, su quello greco-albanese e infine, più tragicamente, sul fronte russo; e quella partigiana, che ha significato il riscatto di un’intera generazione.

DOWNLOAD (EPUB): https://drive.google.com/open?id=1hGBSMH3WAnsjg-LArprztV-LPDZ-FcrO

Annunci

DOWNLOAD: LA RESISTENZA ITALIANA DALL’OPPOSIZIONE AL FASCISMO ALLA LOTTA POPOLARE, di A.A.V.V. (PDF)

2560031171110_0_0_0_700_75

DOWNLOAD (PDF): https://drive.google.com/open?id=11HAARtK3Weh78SSmkKIGbD7gy-T6qfGb

Un testo fondamentale su quella che fu,nel nostro paese,la lotta al fascismo.Uscito nel 1975 per la Mondadori, raccoglie le testimonianze di chi ha lottato,pagando un prezzo enorme, contro ciò che fu un abominio della nostra storia.

In questo,fondamentale,testo autori e protagonisti del calibro di Alceo Riosa, Pierto Scoppola, Giuntella ecc… ricostruiscono la storia dell’antifascismo dai primi anni fino al 1943,con la nascita del movimento partigiano e la guerra di liberazione.

DOWNLOAD (PDF): https://drive.google.com/open?id=11HAARtK3Weh78SSmkKIGbD7gy-T6qfGb

DOWNLOAD: VERSO LA LOTTA ARMATA La politica della violenza nella sinistra radicale degli anni Settanta,a cura di Simone Neri Serneri (PDF)

n12_neri_serneri.jpg

DOWNLOAD (PDF): https://drive.google.com/open?id=1BUEhHVQqFclcyo2leN3uQOC46E8dYOHM

Una riflessione storiografica sull’esercizio della violenza dovrà spingersi oltre le opposte, ma riduttive, tendenze ad addebitarla all’esaltazione ideologica o alla degenerazione meramente criminale o, invece, a considerarla esito pur deprecabile delle contingenze politiche.

S. Neri Serneri

Il passaggio all’attività storiografica propriamente detta per quel che riguarda gli accadimenti dell’era contemporanea, è in genere preceduto da una naturale fase intermedia di narrazioni memorialistiche e mediatiche, quasi sempre prodotte o da protagonisti o comunque da parti in causa interessate. Queste letture particolari sono destinate poi a diventare esse stesse fonti preziose per gli storici. Succede sempre così. Sulla connessione tra violenza politica e prassi radicali nella sinistra degli anni Settanta, tema di ricerca approfondito in questo bel volume curato da Neri Serneri, si è dovuto invece registrare – ancora nell’ultimo decennio – una fatica maggiore degli studiosi (salvo qualche rarissima eccezione) ad entrare con i ferri del mestiere in medias res. Quest’opera, che raccoglie una parte consistente delle relazioni presentate al convegno Violenza politica e lotta armata nella sinistra italiana degli anni Settanta (Firenze, 27-28 maggio 2010), promosso dall’Istituto Storico della Resistenza in Toscana, fornisce – «superando i recinti delle memorie e le genealogie manichee» – una prima plausibile, per quanto interlocutoria, risposta ai tanti interrogativi sulla genesi fenomenologica della lotta armata in quegli anni.

DOWNLOAD (PDF): https://drive.google.com/open?id=1BUEhHVQqFclcyo2leN3uQOC46E8dYOHM

 

DOWNLOAD: STORIA DELLA RESISTENZA. LA GUERRA DI LIBERAZIONE IN ITALIA: 1943-1945, di Pietro Secchia e Filippo Frassati (PDF, VOL. I e II).

g339_1024x1024

Pubblicato nel 1965, scritto da due tra i più importatnti protagonisti della storia del nostro paese, questo libro rimane,oggi, un testo fondamentale sulla storia della guerra di liberazione dal nazifascismo in Italia.

DOWNLOAD VOL. I (PDF): https://drive.google.com/open?id=11xr3Q068rxi6dzVw67nGPUkWDTQcGdR0

DOWNLOAD VOL II (PDF): https://drive.google.com/open?id=1iIKUSB4Pg5J4N1oDV6gUleeuUbUnomsW

DOWNLOAD: MORTE A ROMA.IL MASSACRO DELLE FOSSE ARDEATINE, di Robert Katz (EPUB)

41WJvm8O9PL._BO1,204,203,200_

DOWNLOAD (EPUB): https://drive.google.com/open?id=1ZFKFeO7M1CV6QmVo7y63EEbp-hxHhj-X

Roma, 24 marzo 1944. Alle Fosse Ardeatine trecentotrentacinque italiani vengono fucilati dai nazisti come rappresaglia per un attacco partigiano contro una colonna militare tedesca in via Rasella. Questo libro è il racconto documentatissimo di quei tragici giorni, una riflessione sulle responsabilità delle alte gerarchie fasciste e del Vaticano, che non intervennero per evitare la strage. Pagine indimenticabili, scandite da un ritmo incalzante, in cui si muovono personaggi come Herbert Kappler, il tenente colonnello della Gestapo principale artefice della strage, il feldmaresciallo Kesselring, capo di stato maggiore tedesco in Italia, e i grandi partigiani come Rosario Bentivegna e Carla Capponi.

Robert Katz è uno studioso e giornalista americano che si è interessato a fondo del periodo dell’occupazione nazista a Roma durante la Seconda Guerra Mondiale e del ruolo della Resistenza durante tale periodo. Ha scritto diversi libri legati a questi temi, tra cui “Dossier Priebke” e “Roma Città Aperta: Settembre 1943 – Giugno 1944”, quest’ultimo che ricostruisce la storia dell’occupazione nazista nella città e il ruolo degli attori in campo.

DOWNLOAD (EPUB): https://drive.google.com/open?id=1ZFKFeO7M1CV6QmVo7y63EEbp-hxHhj-X

DOWNLOAD: SCIOPERO! STORIA DELLE RIVOLTE DI MASSA NELL’ AMERICA DELL’ ULTIMO SECOLO,Jeremy Brecher (EPUB)

9788887423082_0_0_300_75

DOWNLOAD (EPUB): https://drive.google.com/open?id=17sxEQj8eR0vAjJno7XDycqlKklXCSduc

La straordinaria epopea della lotta tra capitale e lavoro. La smentita del luogo comune che vuole i lavoratori americani docili, appagati e integrati al sistema, laddove la storia dell’ultimo secolo racconta di scioperi generali estesi a tutta la nazione, confische di giganteschi impianti industriali, rivolte e insurrezioni con l’uso di artiglieria, esplosivi, carri armati e aeroplani. Una storia definitivamente conclusa e da archiviare? Lo strumento di lotta dello sciopero generale, ben lungi dall’essere una reminiscenza del passato è, al contrario, una delle più significative caratteristiche dell’epoca della globalizzazione economica che stiamo vivendo.

DOWNLOAD (EPUB): https://drive.google.com/open?id=17sxEQj8eR0vAjJno7XDycqlKklXCSduc

DOWNLOAD: DIARIO PARTIGIANO, di Ada Gobetti (EPUB)

GOBETTI

DOWNLOAD (EPUB): https://drive.google.com/open?id=1WVYuf7TRQ2d0BDaicXTrZ20lq4VsxPUt

Fu Benedetto Croce che sollecitò Ada Gobetti a raccontare agli amici che cos’era stata nel suo svolgimento quotidiano la lotta di liberazione. Ada così rievoca la sua avventura di madre che va a combattere accanto al figlio Paolo, diciottenne, e ne divide i pericoli e i disagi. Non c’è divario tra la donna che sfida le pattuglie tedesche e la madre in perenne ansia per il figlio. Ada è animata da una passione di libertà, da un bisogno di azione, da una femminile concretezza e semplicità che si ritrovano intatte sulla pagina, in cui affiora anche la sua vena di schietto umorismo. Accanto a lei figure di comandanti, di politici, o di semplici partigiani. Introduzione di Goffredo Fofi. Nota di Italo Calvino. Postfazione di Bianca Guidetti Serra.

DOWNLOAD (EPUB): https://drive.google.com/open?id=1WVYuf7TRQ2d0BDaicXTrZ20lq4VsxPUt